Come scegliere un Booking Engine a prova di prenotazione

Come scegliere un Booking Engine a prova di prenotazione

Oggi parliamo di una questione molto spinosa per coloro che gestiscono una struttura ricettiva: come scegliere il software di booking engine ideale.

Innanzitutto, cos’è un booking engine? Il booking engine altro non è che un software collegato al sito web della tua struttura ricettiva che permette ai visitatori del sito di prenotare un soggiorno. Hai presente il calendario delle disponibilità che appare su alcuni siti di hotel? Ecco, possiamo dire che quella è la parte di booking engine visibile all’utente.

Ma c’è di più: compito del booking engine è anche quello di trasmettere i dati personali e della carta di credito di coloro che prenotano sul sito, in modo da garantire sempre pagamenti sicuri.

Ma perché dotarsi di un booking engine è così importante? Semplice, perché è lo strumento alla base della strategia di disintermediazione turistica. Grazie a lui infatti puoi ricevere prenotazioni direttamente dal cliente finale e “scavalcare” gli intermediari online (le famigerate OTA).

Insomma il booking engine che funziona è quello che a lungo termine ti consente di tagliare le commissioni alle OTA e rendere il tuo lavoro indipendente da loro.

Attenzione: i booking engine non sono tutti uguali! Se stai pensando di acquistare o cambiare quello che usi, ecco alcune caratteristiche da valutare attentamente:

Prenotazione in 3 clic

Qualunque booking engine deciderai di usare, deve essere “a prova di utente”: facile da navigare, da utilizzare, da capire. Pochi fronzoli, il suo lavoro è spingere le persone a prenotare, possibilmente in non più di 3 step.

Fee annuale o commissione?

Nel mercato esistono booking engine a canone fisso (annuale o mensile) e booking engine a commissione.

Mentre per i primi paghi una cifra fissa indipendentemente dal numero di prenotazioni che ricevi e dal loro importo, i secondi chiedono una percentuale su ogni prenotazione (dal 5 al 10%).

Anche se inizialmente i booking engine a commissione possono sembrare l’alternativa più economica, ti consiglio di fare bene i conti: a fine anno mediamente è quella che conviene meno.

Mobile è meglio

Lo sai meglio di me: da qualche anno a questa parte i viaggiatori prenotano quasi esclusivamente tramite smartphone e tablet. E tu, come ti sei attrezzato per cavalcare questo trend? Il tuo sistema di prenotazione online è pronto ad accogliere coloro che navigano da smartphone o li perde per strada?

Ora non hai più scuse: il tuo booking engine dev’essere mobile-friendly. Fidati di quello che ti dico: il tasso di prenotazione ringrazierà… così come i nervi dei tuoi clienti!

Sicuro al 1000%

Quando un utente si registra nel tuo sito o paga un soggiorno, sta consegnando nelle tue mani dati sensibili preziosissimi. Da quel momento in poi è tua responsabilità custodirli e assicurarne la massima riservatezza: per questo devi evitare come la peste tutti quei booking engine sprovvisti di certificato SSL, che non tracciano in modo sicuro le transazioni online.  Giocare coi dati dei clienti può costarti molto caro, nel vero senso del termine..

...e poi non dire che non te l’avevamo detto!

Assistenza rapida e efficiente

Quando hai a che fare con software come questi devi poter contare sull’assistenza rapida ed efficiente della casa madre, specie nel caso in cui incontri qualche problema. Ti sembrerà un aspetto secondario ma ti assicuro che non è affatto banale. Un booking engine non funzionante equivale a prenotazioni perse, clienti regalati ai tuoi competitor e… soldi buttati. Vale la pena farci attenzione, non credi?

Statistiche

Il buon booking engine si vede anche DOPO la prenotazione, quando è in grado di consegnarti delle statistiche precise e aggiornate sul comportamento degli utenti che hanno prenotato dal sito.

Da dove arrivano i clienti che hanno prenotato? Da Google, dai social o da siti terzi? Se vuoi pianificare una strategia di vendita corretta devi sapere quali sono i canali più redditizi: chiedilo al tuo booking engine e se non sa cosa risponderti allora… cambialo al volo!

Come scegliere il booking engine: posso darti un consiglio?

Un buon booking engine è un tassello fondamentale del successo della tua struttura ricettiva: sceglilo con cura, e se puoi preferisci le soluzioni integrate o all-in-one (che racchiudono anche PMS, channel manager e altri servizi legati al web). Sarà molto più comodo per te gestire tutte queste cose da un unico sistema.